All’Associazione Parkinson Padova entra in scena “Prove di Teatro”

Da molti anni alle tradizionali terapie farmacologiche e fisioterapiche si affianca l’utilizzo di terapie complementari. Tra queste si annoverano le “artiterapie”, in particolare il teatro, che sembrerebbe avere un’influenza concreta sull’esistenza delle persone con malattia di Parkinson.

Ricerche scientifiche, infatti, evidenziano che l’utilizzo delle discipline teatrali, affiancato alle cure più tradizionali, è uno strumento efficace per il trattamento del Parkinson e delle sindromi correlate.
Il perché è molto semplice: l’attività teatrale consente ai pazienti di provare delle tecniche che li ‘allenino’ ad interpretare le azioni della vita quotidiana. Le azioni che si apprendono nelle classi di teatro offrono la possibilità di conquistare il controllo del corpo e dell’espressività, per poterlo replicare nella vita di tutti i giorni.
Per le persone con il Parkinson, inoltre, il lavoro di gruppo è importante per acquisire coraggio rispetto ad azioni che, da soli, non ci si sente in grado di affrontare.
Il teatro, in sostanza, batte l’agonia della volontà e rende più forte non solo il paziente, ma anche i suoi familiari che trovano nella forza del proprio congiunto la spinta per lavorare insieme”
.

Il teatro: una terapia complementare per le persone con la malattia di Parkinson


la nostra proposta: dove, quando, per chi

Sulla base di questi pareri incoraggianti, la nostra Associazione Parkinson Padova propone “Prove di Teatro”.
L’attività, alla quale potranno partecipare anche i familiari/caregivers e che viene offerta a titolo gratuito, ha l’obiettivo di contribuire al rafforzamento delle funzioni fisiche, cognitive, di linguaggio, nonché delle relazioni interpersonali attraverso il lavoro di gruppo e lo sviluppo delle capacità di ascolto.


Il primo appuntamento è per mercoledì 2 ottobre, alle ore 16.00, nella nuova sede di Via Caliari 1 bis (una traversa di via Tiziano Aspetti molto vicina alla fermata del tram Palasport), per l’incontro di presentazione.

Nel corso dell’incontro Paola Spolaore, regista di Padova Teatro, illustrerà  l’attività e correderà la presentazione anche con “provini” e coinvolgenti esemplificazioni.

Al termine verranno registrati i nominativi delle persone che intendono aderire a questa iniziativa, alla quale auspichiamo la più ampia partecipazione. Vi aspettiamo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...